Home Letteratura

Letteratura

Il «Grande Fratello» è tornato: da Orwell de «1984» ai nostri giorni

George Orwell aveva avvisato il suo lettore sin dalla pubblicazione del romanzo 1984, avvenuta nel 1948 a Londra. Si tratta del celebre...

Un giallo che ha non ha colpevoli: lo «gnommero» e la descrizione del dittatore ne «Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana»

Un'opera di Carlo Emilio GaddaCarlo Emilio Gadda nasce a Milano nel 1893 e morirà a Roma nel 1973, dopo aver passato gli...

Quando la quotidianità diventa poesia leggendo i versi di Giovanni Giudici

Poeta e giornalista, Giovanni Giudici ha dominato la scena culturale sino al 2011, data in cui la letteratura mondiale piange la sua...

Quando riscopri l’amore a 40 anni, rileggendo Raboni

Classe 1932, scomparso qualche anno fa nel 2004, Giovanni Raboni è un poeta che meriterebbe un maggior approfondimento e una maggiore attenzione...

«Io e Giorgio», il nuovo libro di Veronica Iannotti: la biografia di Roberta Bellesini Faletti

Roberta Bellesini racconta la sua vita e il marito Giorgio Faletti. Si intitola «Io e Giorgio» il nuovo libro della giornalista e scrittrice Veronica Iannotti, edito...

Ogni maledetta volta che leggo Camus…

Camus è una lettura che si affronta alla fine del percorso scolastico superiore: è una lettura difficile, complessa, che rasenta l’inconcepibilità, forse...

Come dimostrare in qualche pagina l’attualità di Hemingway

Ernest Hemingway è certamente uno scrittore di fama mondiale e di straordinario successo. Soldato nella Prima Guerra Mondiale, giornalista, scrittore, Hemingway riassume...

8 giugno, Roma: Pride Nazionale. «Autoboyography» e l’accettazione di sé

«Stupisce la varietà della partecipazione, il vedere una accanto all'altra realtà che normalmente non fanno politica insieme e spesso, quando la fanno,...