Carnevale storico crescentinese. Un tour guidato alla scoperta del territorio

CRESCENTINO – Non solo maschere e carri allegorici. In occasione del quarantaseiesimo Carnevale Storico Crescentinese, l’associazione “I Birichin” torna ad organizzare, su prenotazione, un tour guidato alla scoperta del territorio tra storia, tradizioni locali e leggende popolari. La proposta dedicata all’edizione 2020 si articola su due giornate: sabato 15 febbraio, dalle 10, visita al Santuario della Madonna del Palazzo alla scoperta della storia di Crescentino Serra, mastro artigiano che nel 1776, con un’imponente opera di ingegneria avveniristica per l’epoca, spostò l’intero campanile di alcuni metri per consentire l’allargamento dell’allora pieve campestre. A seguire visita agli interni delle pregiate Confraternite di San Bernardino e San Michele. Alle 15, poi, il Carnevale apre le porte a Crescentino: si assisterà al caratteristico proclama del Conte Tizzoni ed alla solenne cerimonia pubblica d’Incoronazione della Regina Papetta dalla loggia centrale del Palazzo Municipale. Alla sera tutti alla Cena di Gala alla Tenuta Villarosa per fare festa sino a notte fonda insieme alla Regina Papetta e al Conte Tizzoni. La domenica mattina, 16 febbraio, si aprirà alle 10 con un tour a piedi per le vie del paese per conoscere e vivere nel cuore la tradizione del Carnevale Storico Crescentinese: la Campana dell’Alleanza e la Torre Civica tra storia e leggenda. Alle 11 ci si sposterà in visita alla Fortezza di Verrua Savoia: antica fortificazione, importante baluardo difensivo di casa Savoia. Verrà raccontata la storia di Verrua e Crescentino durante la Guerra dei Trent’anni e la Guerra di Successione Spagnola. Nel pomeriggio, infine, partecipazione al Gran Corso Mascherato per ammirare gli spettacolari carri allegorici. Il Tour di sabato e domenica, comprensivo della cena di gala nella serata di sabato, è prenotabile a quarantadue euro a persona, mentre alla sola giornata di domenica ci si può iscrivere a sette euro a persona. È inoltre possibile la sosta a camper e roulotte gratuita. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il numero 335/5925925 o le email [email protected] e [email protected] L’intera proposta turistica la si può trovare anche sul rinnovato sito Internet www.carnevaledicrescentino.it

Redazione Online

Foto di repertorio
Foto di repertorio

I nostri sponsor:

AnticAroma Bar Caffetteria
AnticAroma Bar Caffetteria
Palestra Bistolfi
Palestra Bistolfi
Associazione Carnevale Storico Crescentinese